Pianta che ti passa

Si chiama GinPent® e arriva dall’Estremo Oriente la piantina officinale che oggi ognuno può coltivare in casa, sul terrazzo o sul davanzale, utilizzandola come toccasana per svariate malattie. Importata e acclimatata in Italia (ci sono voluti ben 10 anni) da un appassionato vivaista, Giovanni Ambrogio, la pianta del GinPent® concentra nelle sue foglie un altissimo numero di saponine: principi attivi che si sono dimostrati molto efficaci contro diversi disturbi dell’apparato respiratorio e digerente (asma, bronchite, gastrite, ulcera, stipisi).

Ma a trarre beneficio da queste sostanze è anche l’umore, visto che influiscono positivamente sul sistema nervoso, alleviando stress e stati d’ansia. Modalità d’uso? Due, entrambe molto semplici: sotto forma di infuso preparato con foglie e gambi essicati, oppure a crudo -come vuole l’antica tradizione orientale – masticando 2-3 foglie fresche al giorno.

Per Informazioni 030 90 62 85

di Elena Tibiletti

Minimum 4 characters
0
Tuo Carrello