Chiamaci per informazioni+39 030906285

GinPent® – Dicono del GinPent®

Rassegna stampa

Il Giorno (16-11-2003)
La Casa sui Campi (02-2000)
Giardinaggio (08-2002)
Italiaoggi (9-03-1999)
Università di Pisa (4-02-1999)
Dottori Russo e Valente












































  PDF –  Per la gonartrosi


Dottor Iommelli
Dottor Russo
Dottor Porreca
Il Giornale












































   LEGGI L’ARTICOLO –  Ho scoperto l’albero della vita


Panorama












































  LEGGI L’ARTICOLO – Sembra una zucca, è un toccasana


L'Espresso












































  LEGGI L’ARTICOLO – Una Pianta dalle mille virtù


Gente












































  LEGGI L’ARTICOLO – Ho scoperto la pianta dell’amore


La Repubblica












































  LEGGI L’ARTICOLO – GinPent ®, miscela miracolosa


Donna












































 LEGGI L’ARTICOLO – Pianta che ti passa


Terra e vita












































  LEGGI L’ARTICOLO – Una pianta dalle mille virtù


Messaggero di Sant'Antonio
GINPENTclassico_30cps

Le testimonianze

Per la Sua scoperta del GinPent® col quale ho risolto il mio problema che mi tormentava da molto tempo.

C.L. di Cuneo

Ho iniziato ad assumere il prodotto e nel giro di poco tempo ho sentito un notevole miglioramento, confermato dall’esito delle analisi

A. B. di Brescia

I dolori che avevo in tutto il corpo sono spariti in particolare quelli della cervicale in più non mi sento più stanco come prima anzi mi sento pieno di carica.

R. G. di Milano

Vuoi condivididere la tua esperienza?
SCRIVICI
Vai al form

F. R. di Treviso

Ritengo opportuno precisare che dopo circa 15 gg. di utilizzo del Vostro prodotto la mia periartrite scapolo/omerale ha avuto un notevole miglioramento di funzionalità di circa un 60%. Resto in attesa di un cortese riscontro e Vi ringrazio sia per la cortesia che per l’efficacia finora riscontrata del prodotto. Distinti saluti.

M.O. di Bari

Buongiorno, sto assumendo ginpent cardio e mi sto trovando benissimo. Ho notato miglioramenti nel tono dell’umore e nello sport e anche il colesterolo si è abbassato. La mia domanda è questa : non sto assumendo farmaci ho 45 anni e sono molto sportivo. Sono sano e posso assumere continuativamente il fantastico ginpent ho bisogna comunque fare dei cicli? Grazie per la risposta. Mauro Inviato da iPhone

O. M. di Varese

Credendo fermamente nella medicina alternativa ho prescritto ai miei pazienti il GinPent® ottenendo buoni risultati riguardanti il colesterolo. Lo consiglio a tutti coloro che hanno il medesimo problema. Distinti Saluti.

A. G. di Milano

Dopo aver letto le proprietà del GinPent® sul giornale, ho acquistato il prodotto ed ho iniziato la cura. Dopo un mese di assunzione, ho riscontrato un abbassamento del colesterolo dal valore di 285 a quello di 191. Sinceri ringraziamenti al Sig. Ambrogio Giovanni.

P. L.

Uso da quasi un mese il GinPent® […] e devo confermare che è un prodotto che mantiene quello che garantisce. Mio marito ne è entusiasta, e l’ho consigliato a tutti gli amici. Oltretutto ha anche un’azione dimagrante notevole. Grazie per aver commercializzato questa pianta. […]

C. F.

Dopo un flacone di GinPent® ho notato un miglioramento evidentissimo della mia ansia no ipertensione, pià energia e movimenti sciolti, l’umore ottimo e i battiti cardiaci non piu tachicardici ma nella norma, un altro vivere grazie. […]

Dott. S. B. (via mail)

Egregio signor Ambrogio ho preso le capsule del prodotto GinPent®. Ho anni 63, sono in salute, ma dopo l’assunzione di una sola capsula alla sera per pochi giorni (due o tre) ho immediatamente sentito il benessere che mi mancava:

– mi è sparito un peso in mezzo al petto, una oppressione al cuore e i battiti veloci, dovuti alla stanchezza e allo stress psicofisico del mio lavoro,
– mi è sparita una angoscia insidiosa e nascosta in me, ora mi sento libera da pensieri scuri e tristi
– mi è sparita la insonnia, di cui soffro da anni, ora non solo dormo bene, ma ho spento il cervello quando sono a dormire, non ho più i pensieri ripetitivi e ossesionanti di prima.
– mi è sparita una leggera pensantezza di stomaco.

Insomma ora mi sento come se avessi i miei 30 anni: non mi fa paura il futuro e non sento la fatica fisica e mentale.

Devo anche confermare che è il migliore prodotto naturale che io abbia testato su di me, per gli effetti benefici ottenuti in così pochi giorni di terapia.

Grazie e mi raccomando continui la sua ricerca, arriveremo ad essere centenari giovani e forti.

dott. S. B.

P.G. Z. (lettera a mano)

Egregio e gentile sig. Ambrogio,
nel lontano 2011 mi capitava di svegliarmi nottetempo per il dolore all’anca sinistra. Consultato il medico ed effettuata la radiografia in data 20/07/2001 fui consolato con le seguenti parole:
” una volta saresti rimasto zoppo ma sei fortunato, ai giorni nostri è ormai usuale sostituire l’anca usurata con una protesi metallica”.
Mentre meditavo sul da farsi mi capitò di leggere la pagina domenicale de Il Giornale firmata da Stefano Lorenzetto. Tipi Italiani… era dedicato a lei ed alle sue erbe “magiche”. Venni a trovarla a Leno e acquistai il DIANID.
Cominciai subito la cura d’urto e dopo 3 giorni il dolore all’anca scomparve e scomparvero anche i fastidi alla spalla e gomito sinistri dovuti a due precedenti lussazioni.
Continuai a prendere 1 pasticca ogni mattina dopo la prima colazione.

Alcuni anni dopo esposi al mio medico un dubbio: ” non è che questa pasticca sia un semplice analgesico ed un brutto giorno mi si rompe l’anca e sono guai miei?”
Per prudente verifica ripetei la radiografia il 18/02/2008 quasi 7 anni dopo.
Portate le radiografie al medico, questi non ci capì un granché, non apparivano differenze. Allora furono sottoposte alla valutazione di due ortopedici di chiara fama. Il loro responso fu concordante,la sola differenza tra le due radiografie era la data.
La mia anca aveva cessato di consumarsi. Continuo a prendere una pasticca ogni mattina e magari mi sottoporrò ad un’altra radiografia per curiosità.

Oggi 10 settembre 2015 le scrivo per ringraziarla di aver selezionato e coltivato l’erba dalle cui foglie triturate al micron si ricava il vostro DIANID, le pasticche cosi efficaci, almeno per me.
Con gratitudine la ringrazio e la saluto

Molto cordialmente

P.G. Z.

C. A. (77 anni) di Bari

Ho 77 anni, abito a Bari e finalmente, dopo due anni di sofferenza, riesco a fare le scale dopo che assumo il Vostro GinPent®. Grazie.

C.L. di Cuneo

Ho provato di tutto ma il miglior risultato per i miei dolori al ginocchio (artrosi) li ho avuti col Suo GinPent® dopo circa 40 giorni che lo sto assumendo. Grazie infinite.

V. E. (39 anni) di Brescia

Ho scoperto per caso in un controllo medico all’inizio del 2001, di avere la pressione alta. Nonostante le due pillole e mezza che prendevo ogni mattina, la pressione tendeva ad aumentare. Ho iniziato la cura con il GinPent®, anche se molto scettico, consigliata da mio suocero che già da tempo assume questo prodotto per altri motivi. Dopo circa due mesi dall’inizio della cura, ho notato che la mia pressione sanguigna non tendeva più all’aumento e, sotto consiglio medico, ho iniziato a togliere mezza pillola per volta. Sono passati due anni e continuo ad assumere il GinPent® associato a una pillola. Non posso fare altro che ringraziare con tutto il cuore il GinPent®.

C.L. di Cuneo

Egr. Vivaista Ambrogio, penso che Le farà piacere questa mia con la quale la ringrazio per la Sua scoperta del GinPent® col quale ho risolto il mio problema che mi tormentava da molto tempo. Soffrivo di ulcera allo stomaco e dopo un mese abbondante di cura con il GinPent® ho iniziato e riscontrare i primi benefici.Non volevo illudermi, comunque ho continuato la cura e piano piano sono guarito. Ora per evitare di avere ancora lo stesso problema faccio la cura di mantenimento. Sperando un giorno di poterLa conoscere per ringraziarLa personalmente, La saluto.

A. P. di Trento

Ho piacere comunicarLe tramite questo scritto i benefici ottenuti dall’uso del GinPent® di Vostra produzione. Soffrivo di disturbi digestivi e, fin dall’inizio della cura (Maggio 2000) ho avuto sensibili risultati. Proseguendo l’assunzione delle capsule per due mesi ho eliminato il problema ritrovando il benessere. Ora il mio stomaco lavora bene e prendo il GinPent® come preventivo di ulteriori malanni, ottenendo un’efficace azione rilassante e depurativa.

S. G. di Vicenza

Ho acquistato tempo fa, dopo essere venuto a conoscenza per caso dell’esistenza del prodotto, 3 flaconi di GinPent®. Ho iniziato ad utilizzarle apprezzando subito le Sue proprietà e riscontrando un notevole giovamento all’apparato digerente, di cui ho sempre sofferto e come conseguenza un sensibile miglioramento dell’umore.
Con la mia testimonianza, volevo cogliere l’occasione per ringraziarVi di aver messo in commercio questo benefico prodotto.

A. B. di Brescia

Ho 73 anni, da tempo soffro di diabete, costretto a prendere pastiglie ogni giorno. Poi un mio conoscente mi ha parlato del GinPent®. Allora, anche se un po’ scettico, sono andato da Ambrogio Vivai e ho comprato il GinPent®. Ho iniziato ad assumere il prodotto e nel giro di poco tempo ho sentito un notevole miglioramento, confermato dall’esito delle analisi (il valore del diabete è diminuito). Devo ringraziare Ambrogio Vivai e posso dire a chiunque ha dubbi di provare, male non può fare: Io credo fermamente nelle proprietà di questo prodotto.

F. B. di Milano

Nel ordinarLe il GinPent®, colgo l’occasione per comunicarLe i risultati ottenuti con la somministrazione di tale prodotto iniziata a Settembre ’99.
Da due anni sono affetto da Sarcoidosi e mi curo con farmaci abbastanza tossici, Cortisone Methotrexate e attualmente Clorochina. Questi farmaci mi hanno bloccato e fatto regredire la malattia, ma non guarire.
Da quando prendo il GinPent® non sono in grado di affermare se la malattia sia regredita, in quanto non ho ancora fatto gli esami di controllo, ma posso confermare un miglioramento fisico generale. E’ diminuito sensibilmente lo stato d’astemia, è migliorato l’umore, la digestione il bruciore di stomaco.
In conclusione, sono migliorati in generale i sintomi dovuti alla tossicità dei farmaci somministrati per la Sarcoidosi. Distinti saluti.

S. M. di Livorno (mail)

Data: 20.01.2016

Patologia: Dolori in genere

Esperienza: ho una cifosi con relativa lordosi della colonna. Da più di due anni quando mi alzavo dal letto avvertivo un dolore lancinante alla parte bassa della colonna. Da circa tre mesi assumo tre pasticche al giorno di gin pent, ed il dolore di cui sopra è scomparso(ne sono rimasto meravigliato), inoltre è migliorato l’umore, la glicemia è sotto controllo essendo diminuita,compreso un miglioramento della pressione arteriosa.Inoltre ho riscontrato un miglioramento nella cervicale.

D.

Ho appena scoperto il GinPent®, che prendo da 1 mese, insieme a cloruro di magnesio e acido ascorbico. Non prendo più nulla per emicrania di cui ho sofferto per 30 anni e per diverticoli e colite di cui ho sempre sofferto. […] Mangio poco con appetito, molta frutta e verdura, yogurt uova e formaggio fresco e grana, vorrei sapere se esiste una crema per il viso a base di GinPent®, efficace per idratare e come antirughe
Grazie
D.

R. G. di Milano

Sono 12 flaconi di GinPent® che ho assunto fino ad ora e i dolori che avevo in tutto il corpo sono spariti in particolare quelli della cervicale in più non mi sento più stanco come prima anzi mi sento pieno di carica. Tutto questo grazie al Suo GinPent®. Cordiali Saluti.

P. C. di Brescia

Sono un Professore in economia aziendale di 67 anni e da 30 ho problemi frequenti di scariche dovute ai numerosi interventi (cinque). Con il GinPent® ho riacquistato la regolarità nella funzione intestinale. Trovo che il prodotto mi dà un leggero e benefico senso di euforia. Lo prendo da tre anni.

F. A. di Brescia

Dopo l’intervento alla retina ed alla cataratta, avevo sempre un bruciore agl’occhi. Ho iniziato a prendere il GinPent® per una scommessa fatta con mia figlia che faceva già uso del prodotto e che secondo lei questo avrebbe giovato ai miei occhi. Devo felicemente ammettere di aver perso la scommessa e di non aver più il fastidioso bruciore agli occhi.

A. M. di Mantova

Gentile Sig. Ambrogio, vorrei sinceramente ringraziarLa perché con il Suo GinPent® ho avuto notevoli benefici salutari. La pressione si è regolarizzata,dormo più tranquillo, miglioramento della circolazione, digestione più facile, dolori generali diminuiti. Il GinPent®, per me, è da considerare un prodotto che dona beneficio al corpo intero tosse compresa.

Fibromialgia

buongiorno,

la presente per testimoniare che dal 28/05/2016 sto assumendo il GinPent®, 2 capsule al mattino e una alla sera.
nel giro di 2-3 giorni, ho avuto ottimi risultati. sono affetta da fibromialgia e immediatamente ho notato un miglioramento dei sintomi: dolori muscolari, stanchezza, stipsi, mancanza di concentrazione. per dolori e rigidita’ al collo, quasi tutte le sere ero costretta ad assumere 3-4 gocce di rivotril, che dal 28 maggio
non ho piu’ utilizzato. anche una collega a cui l’ho consigliato, ha notato il miglioramento soprattutto di ansia e stanchezza.
grazie.

S. T.

Speciale testimonianze

Vuoi condivididere la tua esperienza?
Compila il form


Ambrogioitalia Srl procederà al trattamento dei dati forniti nel rispetto delle normative vigenti ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003
Acconsento alla pubblicazione delle iniziali del mio nome e cognome e della mia testimonianza su riviste e quotidiani.

I nostri prodotti Ginpent ®

Minimum 4 characters
0
Tuo Carrello